Hai cambiato casa e devi arredare la cameretta dei tuoi piccoli o semplicemente rinnovarla? Senza dubbio sei nel posto giusto! Scegliere l’arredamento bambini non è facile, questo deve prima di tutto garantire la massima sicurezza e secondo poi deve essere pensato per sfruttare al meglio spazi di solito non molto grandi.

La nostre creazioni non sono solo dei semplici elementi d’arredo in ferro colorato, ma dei veri e propri “strumenti” per aiutare i bambini a crescere, conoscere e scoprire, il tutto in modo semplice e divertente.

 

A tutta fantasia!

Le camerette dei bambini devono essere un luogo in cui piccoli possano dare massimo sfogo alla loro creatività e fantasia. Gli oggetti d’arredo Zanzotti, dalle mensole ai fermalibri, passando per gli appendiabiti, tutti colorati e dalle forme buffe, hanno anche la particolarità di essere magnetici. I bambini si divertiranno ad attaccare e staccare i loro disegni e tutto quello che riguarda il loro piccolo mondo, ma sopratutto a trascorrere ore spensierate inventando storie con pulcini, farfalline e ippopotami. Sarà l’ambiente stesso a renderli indipendenti e a “responsabilizzarli” sentendosi attratti dagli oggetti stessi. Non sarà raro infatti vedere un bambino che ripone un libro o appende il grembiulino al simpatico ippopotamo, in completa e totale autonomia.

 

Creare e costruire

Arredare con le creazioni Zanzotti vuol dire prima di tutto stimolare l’ingegno dei più piccini. Gli oggetti sono fatti in modo tale da essere costruiti assieme ai piccoli, in quanto caratterizzati da forme lisce e sottili e verniciati con prodotti atossici. Coinvolgere in questo modo i bambini è molto importante. Secondo il modello educativo montessoriano infatti, a cui si ispira il design Zanzotti, imparare ad agire con precisione è un ottimo esercizio per armonizzare il corpo e apprendere il controllo dei movimenti. Dunque è proprio il caso di dirlo: giocando si impara!

 

Vuoi saperne di più su questo colorato mondo a misura di bambino?

Visita il nostro sito!

 

 

 

Commenti

commenti