Condizioni generali di vendita

Premesse
Le presenti Condizioni di Vendita regolano l’acquisto, tramite modalità telematiche, dei prodotti presentati sul sito http://www.zanzottidesign.com/, da Zanzotti Design con Partita IVA 09084381004, C.F.: ZNZVEA77P51L117U, sede in Via P. Fabbri 1 – 00143, Roma RM, Italia.
Le presenti Condizioni di Vendita costituiscono parte integrante ed essenziale del contratto di acquisto di qualsiasi Prodotto e l’inoltro di un Ordine ne comporta l’accettazione da parte del Cliente.
In occasione di ogni modifica alle presenti Condizioni di Vendita, Zanzotti Design provvederà prontamente a pubblicare le Condizioni di Vendita modificate sul Sito.
Le Condizioni di Vendita modificate diverranno parte integrante dei nuovi Contratti, a far data dal primo Ordine inoltrato dai Clienti, a seguito della loro pubblicazione sul Sito. Nel caso di Ordini già inoltrati prima di tale comunicazione, troverà applicazione la precedente versione delle Condizioni di Vendita.

1. Ambito di applicazione e Definizioni
All’interno delle presenti Condizioni di Vendita trovano applicazione le seguenti definizioni:
“Consumatore”: qualsiasi persona fisica che effettui un Ordine per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta;
“Contratto”: ogni accordo tra Zanzotti Design ed un Cliente circa l’acquisto da parte di quest’ultimo di uno o più Prodotti, concluso, a seconda del mezzo utilizzato, secondo le modalità previste alla Parte A, Sezione 3.3 o la Sezione 3.4;
“Giorno lavorativo”: qualsiasi giorno della settimana, ad eccezione del sabato, della domenica e dei giorni festivi ai sensi della legge italiana;
“Ordine”: ogni proposta riguardante l’acquisto di uno o più Prodotti, formulata dal Cliente nei confronti di Zanzotti Design, secondo le modalità di seguito rappresentate
I destinatari a cui è rivolta la presente iniziativa sono esclusivamente Consumatori maggiorenni in Italia. Da qui in avanti, si farà indifferentemente riferimento ai Consumatori o ai “Clienti” con la medesima accezione.
I Consumatori beneficeranno di tutte le tutele previste in caso di conclusione di contratti a distanza ai sensi del Titolo III, Sezione II, del D.lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo“), oltre che di tutte le ulteriori tutele inderogabilmente previste, in favore dei Consumatori, dal Codice del Consumo medesimo e da ogni altra legge applicabile.
Zanzotti Design è a disposizione per informazioni, reclami e contestazioni:
info@zanzottidesign.com

2. Download e consultazione dei termini e delle condizioni del Contratto
2.1. Il Cliente potrà conservare copia delle presenti Condizioni di Vendita, oltre a tutti i documenti di cui si compone il Contratto relativo ai Prodotti acquistati sul Sito, avvalendosi delle normali funzionalità del proprio browser.
2.2. In aggiunta, il Cliente potrà archiviare i dati del proprio Ordine, sia scaricando le Condizioni di Vendita, secondo quanto previsto al precedente articolo 2.1 e salvando, con il supporto delle funzioni del proprio browser, i dati riassunti nell’ultima pagina web che precede l’inoltro di ogni Ordine, sia attendendo l’Email di Conferma d’ordine che Zanzotti Design farà pervenire, in seguito all’inoltro dell’Ordine, all’indirizzo e-mail indicato dal Cliente. Tale e-mail di conferma conterrà i dati dell’Ordine inoltrato dal Cliente, oltre alle presenti Condizioni di Vendita, con conseguente possibilità di stampare o salvare tale documentazione, avvalendosi delle funzioni del proprio programma di posta elettronica
2.3. I dati di ciascun Ordine verranno salvati da Zanzotti Design sui propri sistemi.

3. Conclusione del Contratto
3.1 La presentazione dei Prodotti sul Sito costituisce un invito rivolto agli utenti del Sito a formulare, nei confronti di Zanzotti Design, una proposta d’acquisto. Tali inviti ad offrire non hanno natura vincolante per Zanzotti Design ed, in particolare, non costituiscono offerte al pubblico ai sensi e per gli effetti dell’art. 1336 del Codice Civile italiano, restando, nella piena discrezionalità di Zanzotti Design, ogni decisione in merito all’accettazione delle proposte eventualmente formulate.
3.2 Per procedere all’acquisto di uno o più Prodotti tramite Internet, il Cliente potrà o meno – a seconda delle opzioni messe a disposizione sul Sito a discrezione di Zanzotti Design – effettuare preventivamente la registrazione sul Sito, e fornirà comunque a Zanzotti Design, in ottemperanza alle applicabili disposizioni in materia di protezione dei dati personali, tutti i dati necessari per consentire a Zanzotti Design medesima di dare esecuzione agli Ordini inoltrati.
3.3 il Cliente potrà selezionare uno o più Prodotti di cui intenda effettuare l’acquisto, inserendoli in un “carrello” virtuale, di cui potrà sempre visualizzare il contenuto prima di procedere all’inoltro dell’Ordine. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di Zanzotti Design al momento dell’inoltro dell’ordine, visionabili online all’indirizzo (URL) www.zanzottidesign.com, così come descritti nelle relative schede informative. Resta inteso che l’immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all’acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di un singolo Prodotto.
3.4 Le fasi per l’effettuazione dell’Ordine e per concludere il Contratto d’acquisto sono chiaramente evidenziate nella sequenza di pagine del sito attraverso testi e grafiche esplicative.
3.5 Cliccando sul tasto “Concludi l’Ordine”, il Cliente darà avvio alla procedura di inoltro dell’Ordine. Nella fase di formulazione dell’Ordine e fino al suo effettivo inoltro il Cliente avrà, comunque, la possibilità di rivedere i dati inseriti cliccando sul tasto “Annulla e torna al sito”, così da individuare e correggere eventuali informazioni errate.
3.6 Cliccando sul tasto “Effettua Ordine”, il Cliente effettuerà l’inoltro dell’Ordine nei confronti di Zanzotti Design. Ogni Ordine inoltrato secondo tali modalità dovrà intendersi, a tutti gli effetti, quale proposta contrattuale da parte del Cliente. All’inoltro dell’Ordine da parte del Cliente seguirà tempestivamente conferma da parte di Zanzotti Design riguardo al ricevimento dell’Ordine medesimo, tramite l’invio di una e-mail sull’account di posta elettronica comunicato dal Cliente. Con l’invio di tale e-mail, Zanzotti Design provvederà, altresì, a comunicare al Cliente se l’Ordine possa essere accettato o meno (la Conferma d´ordine).
3.7 Zanzotti Design avrà facoltà di accettare o meno gli Ordini ricevuti senza che, in caso di mancata accettazione, il Cliente possa avanzare diritti o pretese nei confronti di Zanzotti Design ad alcun titolo. L’Ordine si intenderà, in ogni caso, accettato e conseguentemente il Contratto concluso al momento in cui il Cliente riceverà, sul proprio indirizzo di posta elettronica, l’Email di Conferma d´ordine, contenente conferma dell’accettazione dell’Ordine.

4. Prezzo e spese di spedizione
I Prodotti sono offerti al prezzo indicato nel sito alla data in cui viene eseguito l’ordine. I prezzi sono da intendersi comprensivi di IVA. I prezzi non comprendono le spese di trasporto e consegna, comunque visualizzate prima dell’inoltro dell’Ordine, nonché specificate nella mail di conferma ricezione ordine inviata al Cliente.
Zanzotti Design si riserva il diritto di modificare in qualunque momento i prezzi dei Prodotti che sono riportati sul Sito. Eventuali modifiche ai prezzi dei Prodotti non saranno, tuttavia, efficaci nei confronti dei Clienti che abbiano già provveduto all’inoltro di un Ordine.

5. Pagamento e consegna
5.1. Il Cliente pagherà integralmente il prezzo dei Prodotti ordinati, contestualmente all’inoltro dell’Ordine. Resta inteso che, in caso di mancata accettazione dell’Ordine, Zanzotti Design provvederà tempestivamente a rimborsare ai Clienti gli importi già eventualmente corrisposti. Nell’ambito del processo di inoltro dell’Ordine, potranno essere proposte da Zanzotti Design, a completa discrezione di quest’ultima, diverse modalità di pagamento, quali, a titolo esemplificativo, il pagamento con carta di credito, il pagamento tramite sistema protetto “Paypal”, il pagamento con carta prepagata e il pagamento mediante bonifico bancario anticipato. Il Cliente sarà tenuto ad indicare la modalità di pagamento, tra quelle proposte da Zanzotti Design, di cui intenda avvalersi.
In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, l’invio di quanto ordinato avverrà soltanto all’atto dell’effettivo accredito della somma dovuta sul c/c di Zanzotti Design. La prova di avvenuto bonifico, comprensivo di CRO (codice riferimento operazione), deve pervenire a Zanzotti Design. (via email: info@zanzottidesign.com) entro e non oltre 3 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine. Oltrepassata tale scadenza, Zanzotti Design avrà il diritto di ritenere l’ordine annullato.
Il Cliente deve provvedere ad effettuare un bonifico corrispondente all’importo specificato alla conferma dell’ordine con i seguenti riferimenti:
– Intestatario: Zanzotti Design di Eva Zanzotti
– Banca Intesa SpA
– IBAN IT55J0306939550100000003874
– BIC/SWIFT: BCITITMM
– Causale: numero d’ordine indicato nella pagina e nella email di conferma ordine.
5.2. Il Cliente che desideri richiedere la fattura dovrà contattare Zanzotti Design all’indirizzo info@zanzottidesign.com ovvero tramite i form disponibile sul Sito, prima di effettuare l’Ordine, fornendo i dati necessari (es Codice Fiscale)
5.3. Zanzotti Design si riserva di rifiutare o non dare esecuzione a Ordini, che prevedano la consegna dei relativi Prodotti al di fuori del territorio italiano, ovvero nei Comuni di Livigno o di Campione d’Italia. Per le consegne, Zanzotti Design si avvarrà di vettori selezionati dalla medesima Zanzotti Design .
5.4 Salvo esplicita indicazione da parte dei Zanzotti Design, la consegna si intende a piano strada. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:
– che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto anticipato via e-mail;
– che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).
Eventuali danni all’imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato. Eventuali problemi inerenti l’integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 8 giorni dalla avvenuta consegna, via e-mail all’indirizzo info@zanzottidesign.com
5.5 Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all’atto dell’ordine, l’ordine verrà automaticamente annullato.
5.6 In virtù della natura artigianale dei Prodotti e delle componenti di manualità intrinseche nei processi relativi di lavorazione, i Prodotti – salvo espressa indicazione contraria riportata nella scheda sul Sito – si intendono da avviare alla produzione successivamente all’accettazione dell’Ordine, e da consegnare al Cliente entro 30 (trenta) giorni. Laddove non sia possibile procedere alla consegna del Prodotto entro 30 (trenta) giorni dall’inoltro dell’Ordine da parte del Consumatore medesimo, Zanzotti Design provvederà a rimborsare al Consumatore eventuali pagamenti anticipati del prezzo entro 30 (trenta) giorni dal giorno successivo a quello in cui sia stato inviato l’Ordine. Per i prodotti disponibili su ordinazione, i tempi di consegna saranno stabiliti con il Consumatore in base alle reciproche esigenze. Se non è possibile trovare un accordo in questo caso, Zanzotti Design provvederà a rimborsare al Consumatore eventuali pagamenti anticipati del prezzo entro 10 (dieci) dal giorno successivo a quello in cui sia stato cancellato l’Ordine.
5.7 Zanzotti Design non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna dovuta a cause di forza maggiore, quali – a titolo esemplificativo scioperi, provvedimenti della Pubblica Autorità, razionamenti o penuria di energia o materie prime, difficoltà di trasporto, incendi, alluvioni, allagamenti e danni ai macchinari industriali non dipendenti da Zanzotti Design. Zanzotti Design provvederà a comunicare tempestivamente al Cliente il verificarsi e il venir meno di una causa di forza maggiore. Qualora la causa di forza maggiore persista per un periodo eccedente i 30 (trenta) giorni, ciascuna delle parti avrà facoltà di recedere dal contratto. In caso di recesso il Cliente non avrà diritto ad alcun indennizzo o risarcimento a qualsiasi titolo, fermo restando il diritto alla restituzione di quanto eventualmente già pagato a titolo di prezzo per il Prodotto di Zanzotti Design oggetto dell’Ordine.
5.8 In caso di acquisto effettuato da un Consumatore, il rischio di perimento fortuito dei Prodotti rimarrà in capo a Zanzotti Design sino alla loro consegna al Consumatore o ad altro soggetto da quest’ultimo indicato, indipendentemente dal fatto che la spedizione dei medesimi Prodotti sia o meno assicurata.

6. Garanzia e gestione dei reclami
6.1. Agli acquisti effettuati dai Consumatori si applicano le norme di legge in materia di garanzia, ivi incluse, se applicabili le norme previste dal Codice del Consumo in materia di garanzia nei confronti dei Consumatori.
6.2. Ove riscontri vizi e difetti nei Prodotti oggetto di acquisto ai sensi delle presenti Condizioni di Vendita, il Consumatore potrà contattare, a pena di decadenza entro 10 giori dalla scoperta, Zanzotti Design, secondo le modalità indicate nelle presenti Condizioni di Vendita e richiedere la riparazione o la sostituzione del Prodotto. La scelta tra riparazione o sostituzione rimarrà nella disponibilità del Consumatore, fatto salvo il caso in cui il rimedio prescelto risulti oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro.
6.3 Zanzotti Design provvederà, a seconda dei casi, ad effettuare le riparazioni e sostituzioni richieste entro un termine congruo dal ricevimento della richiesta del Consumatore. Zanzotti Design invita il Cliente a descrivere nel modo più dettagliato possibile la natura del difetto o vizio riscontrato ed eventualmente a trasmettere in copia i documenti dell’Ordine ovvero indicare il numero dell’Ordine, il numero del Consumatore e ogni altro dato utile alla corretta identificazione del reclamo. Qualora non pervenga alcuna risposta al Consumatore entro 5 (cinque) giorni lavorativi, Zanzotti Design invita sin da ora il Consumatore a sollecitare una risposta. Zanzotti Design consiglia inoltre di verificare che le e-mail dalla stessa inviate non vengano re-indirizzate in ovvero bloccate da eventuali ‘filtri spam’ ovvero non giungano correttamente a destinazione per altri problemi tecnici del programma di posta elettronica del Cliente destinatario.
6.4 Laddove (i) la riparazione o la sostituzione richieste risultino impossibili o eccessivamente onerose, o (ii) non siano avvenute entro un termine congruo; o (iii) abbiano arrecato notevoli inconvenienti al Consumatore medesimo, quest’ultimo potrà richiedere a sua scelta una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del Contratto. Non sarà, in ogni caso, ammessa la risoluzione del Contratto per difetti di lieve entità, rispetto ai quali non sia stato possibile o risulti eccessivamente oneroso procedere alla riparazione o alla sostituzione dei relativi Prodotti.
6.5 Per qualsiasi richiesta, Zanzotti Design invita, in ogni caso, il Cliente a rivolgersi al servizio Clienti, che può essere contattato come segue:
Zanzotti Design
E-Mail: info@zanzottidesign.com

7.Protezione dei dati
Zanzotti Design si riserva il diritto di conservare i dati di ciascun Ordine nonché i recapiti del Cliente al solo fine di utilizzarli per la corretta esecuzione dell’Ordine (anche attraverso la trasmissione ai partner commerciali coinvolti nella gestione del pagamento, nell’esecuzione dell’Ordine e/o nella spedizione dell’articolo), di eventuali reclami in merito alla garanzia dell’articolo e/o di raccomandazioni o istruzioni al Cliente inerenti all’articolo. La conservazione e il trattamento dei dati avverranno conformemente al contenuto dell’informativa riguardante la protezione e l’utilizzo dei dati personali da parte di Zanzotti Design (informativa sulla privacy).Fermo restando quanto precede, qualsiasi utilizzo dei dati personali del Cliente sarà soggetto alle disposizioni contenute nella suddetta informativa sulla privacy.

8. Diritto di recesso
Il Consumatore ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni.
Il periodo di recesso scade dopo 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e dal Consumatore designato, acquisisce il possesso fisico dei Prodotti. Nel caso di un Contratto relativo a Prodotti multipli ordinati dal Consumatore in un solo ordine e consegnati separatamente, il periodo di recesso scade dopo 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore, e dal Consumatore designato, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo Prodotto.
Per esercitare il diritto di recesso, il Consumatore è tenuto a informare Zanzotti Design all’indirizzo email info@zanzottidesign.com della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta, fax o posta elettronica).
Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che il Consumatore invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.
Effetti del recesso
Se il Consumatore recede dal presente contratto, gli saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a favore di Zanzotti Design, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla sua eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo di consegna standard da noi offerto al momento dell’Ordine), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui Zanzotti Design è stata informata della decisione del Consumatore di recedere dal presente contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato per la transazione iniziale, salvo non espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso il Consumatore non dovrà sostenere alcun costo in relazione al mezzo di pagamento quale conseguenza di tale rimborso. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Consumatore di aver rispedito i beni, se precedente.
Il Consumatore in caso di recesso provvederà a rispedire i beni o di consegnarli a Zanzotti Design presso Via P. Fabbri 1 – 00143, Roma RM senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ci ha comunicato il suo recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se il Consumatore rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni.
Il costo diretto della restituzione dei beni sarà a carico del Consumatore. Il costo è stimato essere pari a un massimo di circa EUR 25 per ogni 10 KG di Prodotti spediti tramite vettore con consegne standard. Il Consumatore è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.
Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:
il diritto si applica al Prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori, ecc…);
il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, ecc…);
la spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel magazzino di Zanzotti Design, è sotto la completa responsabilità del Cliente;
in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Zanzotti Design. darà comunicazione al Cliente dell’accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del Cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso;
al suo rientro, il Prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto
Il diritto di recesso è escluso relativamente alla fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati.
Nel caso di decadenza del diritto di recesso per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), ovvero nel caso di rispedizione di Prodotti dal Consumatore a Zanzotti Design ricadenti nelle eccezioni al diritto di recesso come sopra indicato e come da normativa di tempo in tempo vigente, Zanzotti Design provvederà alla relativa comunicazione a mezzo raccomandata A.R. al Consumatore. Il Prodotto rimarrà a disposizione del Consumatore presso il magazzino di Zanzotti Design per un periodo di 30 (trenta) giorni dalla data di invio della raccomandata. Decorso tale termine il prodotto verrà smaltito senza ulteriore avviso.

9. Legge Applicabile
Il contratto di vendita tra il Consumatore e Zanzotti Design si intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del comune di residenza del Consumatore.